portale internet di informazione e promozione dei prodotti tipici italiani

 

Il Veneto e i suoi Prodotti tipici

RICERCA  NEL  PORTALE

Homepage
Indice Veneto
I consorzi di tutela
I Prodotti di qualità
Bevande
Carni e Salumi
Condimenti
Oli Extravergini
panetteria pasticceria
prodotti ittici
gastronomia
Prodotti origine animale
Prodotti origine vegetale
Vini Liquori & distillati
Artigianato
News dalle aziende
Eventi e Manifestazioni
Comunicati
Sagre
Ricette Tipiche

RISO NANO VIALONE VERONESE


IGP - REG. CEE nr. 1263 del 01/07/96

CENNI STORICI

Di antica origine cinese ed estesosi in Indonesia nel 1500 a.C. ed in India nel 1000 a.C., il riso giunse in Occidente molto tardi: a partire dal I secolo d.C. comparve nell’area Mediterranea e in Italia, dapprima alla stessa stregua di droghe e spezie, poi anche come pianta da coltivare. In Italia, nonostante le carestie, la coltura si sviluppò soprattutto nella Padania. In particolare il Comune di Verona, con grandi opere di disboscamento e bonifica realizzate intorno al 1200, pose le basi per la moderna azienda risicola.

AREA DI PRODUZIONE
L’intero territorio della provincia di Verona.

CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO
Il Riso Nano Vialone Veronese, risultato di una selezione massale seguita all’introduzione di risi asiatici, è bianco, tondo, di media grandezza, con perla centrale estesa e testa tozza, senza striscia. Le dimensioni medie (in mm.) sono le seguenti: lungh. 5,7 - largh. 3,5 - spess. 2,1 - forma (lungh/largh) 1,6.

TECNICHE DI PRODUZIONE
Il Riso Nano Vialone Veronese cresce su terreni coltivati in avvicendamento o rotazione: un medesimo appezzamento deve essere utilizzato per non più di 6 anni e rimanere “a riposo” per due; la produzione massima per ettaro non deve superare i 70 quintali. Prima della lavorazione, l’umidità del risone (posto in essiccatoi a fuoco indiretto ed eccezionalmente in quelli alimentati a metano o gpl) non deve superare il 14,5%.

Per quanto riguarda le operazioni effettuate ai fini del confezionamento si seguono alcune fasi: con la sbramatura si eliminano le glumelle, mentre la sbiancatura toglie il pericarpo e l’embrione; concludono la lavorazione la spazzolatura e la lucidatura.

Le confezioni di riso per l’immissione al consumo sono di 1-2-5 kg. ciascuna.

 

Le Aziende Produttici
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
   

contatti

 

Adesione al portale

 

aziende  affiliate


 
DORMIREINITALIA.COM - VINI-ITALIA.IT- ALBERGHI-ITALIA.IT ISAPORIDISICILIA.COM - VINI-SICILIA.IT - OLI-SICILIA.IT - ORODEGLIIBLEI.IT - E0LIE.IT - SICILIANELPIATTO.IT - SITOSICILIA.IT - GUIDASICILIA.NET DOLCIDISICILIA.IT - DORMIREINSICILIA.IT  - TIPICO-SICILIA.IT - ALBERGHI-SICILIA.IT - PRIMA DEL SI - ART1.IT SICILIA1 SICILY1 - AGRIGENTO1 - CALTANISSETTA1 - CATANIA1 - ENNA1 - MESSINA1 - PALERMO1 - RAGUSA1 - SIRACUSA1 -TRAPANI1 - PANTELLERIA1 - TAORMINA1  -   TIPICODITALIA.IT
 

partita iva 00732490891

© Art Advertising

NOTE LEGALI

 


Art Advertising  non è collegato alle aziende ed ai siti recensiti e non si assume responsabilità sulla veridicità dei dati inseriti